Highslide for Wordpress Plugin
suite

MATEMWE

Matemwe è un villaggio situato sulla costa a nord-est dello Zanzibar. L’economia di questo luogo, si basa soprattutto sull’agricoltura di alghe e sulla pesca. Questa zona è ancora poco frequentata dai turisti, rappresenta, quindi, una meta per chi vuole allontanarsi dal turismo di massa. Qui, potrete fare lunghe passeggiate lungo la lunghissima spiaggia di sabbia bianca, ed ammirare il meraviglioso mare cristallino, godendo il massimo del relax e vivendo le tradizioni locali.
La spiaggia di Matemwe è la più lunga dello Zanzibar, ed è soggetta al fenomeno delle maree, caratteristico del luogo. L’isola di Mnemba, dove vi è la possibilità di fare escursioni in barca e snorkeling, si trova proprio di fronte, a soli 15 minuti. Questa isoletta permette di scoprire lo spettacolo che la barriera corallina offre, insieme alla fauna marina che ospita, tra cui tonni, barracura, pesci pagliaccio, delfini e squali balena. Inoltre, per gli appassionati di kayak, vi è la possibilità di esplorare il territorio intorno a Matemwe, in modo unico e meraviglioso.
Se vi recherete in questo villaggio, non dimenticate di visitare Nungwi, dove è possibile visitare un piccolo acquario con le caratteristiche tartarughe marine. Inoltre, da novembre a marzo, potrete assistere alla deposizione e alla schiusa delle uova delle tartarughe verdi.